lingua language

 

 

Asi

Vedi come Griglia Lista
Ordina per
Visualizza per pagina

COPPA DELLA PERUGINA - GIRO AUTOMOBILISTICO DELL'UMBRIA

In Umbria, ed in particolare a Perugia, un manipolo d’uomini di sport stimolati da Giovanni Buitoni, l’Amministratore Delegato della Società Perugina, mettono in piedi, negli anni che vanno dal 1924 al 1927 una gara in Circuito denominata “Coppa della Perugina”.
Il successo riscosso, anche se il periodo è breve, è così importante che quando la corsa cessa di esistere, per motivi non legati alla volontà di chi organizza, in tutta la città e nella gente rimane vivo un fortissimo ricordo. Tanto è che, appena conclusa la seconda guerra mondiale, sotto la spinta di uomini diversi ma altrettanto motivati la “Coppa della Perugina” ritorna, abbinandosi al “Giro Automobilistico dell’Umbria” riscuotendo ancor più consensi, anche se il percorso non sarà più quello di allora ma toccherà tutta la regione. Purtroppo come nel passato, dopo solo tre edizioni dal 1952 al 1954, ancora una volta non per motivi voluti, il successo riscosso si interrompe lasciando l’amaro in bocca agli sportivi e alla gente. Da quel momento la Coppa della Perugina torna ad essere di nuovo un ricordo che viene covato sotto la cenere della passione in attesa di tornare a riaccendersi. Cosa che avviene nel 1984 grazie alla volontà degli uomini del Club Auto Moto d’ Epoca Perugino, che hanno riportato alla gente, attraverso le Rievocazioni, la vista delle automobili che hanno partecipato a quelle manifestazioni.  
€25,00

AUTOMOBILI MARINO e la Padova del motore nei primi anni del '900

La storia dei fratelli Marino che produssero una settantina di automobili dal 1923 al 1926, tutte costruite a mano. Un’avventura breve, ma non meno importante di tante altre che ha lasciato un segno della storia del motorismo italiano del XX secolo.
€21,00

MARIO CASONI UFFICIALE E CAVALIERE

Una storia di un pilota emiliano dalla carriera sportiva troppo densa per essere considerato un dilettante; un pilota che è stato per alcuni periodi nelle squadre ufficiali di Ferrari, Alfa Romeo ed Abarth ma che, pur con tutte queste occasioni, mai ha preso la decisione definitiva di diventare professionista. Ha preferito, o forse dovuto, dirigere l’impresa di famiglia: una fabbrica di liquori che conta duecento anni di storia. Ciò non gli ha impedito di correre con decine tra le più fantastiche auto da corsa degli anni Sessanta e Settanta del secolo scorso, ottenendo sempre risultati di grande rilievo e rischiando due volte la vita. Dopo una parentesi di una ventina di anni (1982-2003) dedicata solo al lavoro, la mai sopita passione e le vicissitudini della vita lo hanno spinto a ricominciare a correre nel Campionato Velocità Autostoriche dove continua a vincere ancora oggi.
€23,00

LA COLLINA DEGLI AUDACI

La storia fotografica del circuito di Posillipo e del Gran Premio di Napoli, dalla Maserati di Tazio Nuvolari ai trionfi della Ferrari.
€32,00

FIAT ABARTH 595/695 MONOALBERO RADIOGRAFIA TECNICA DEL MOTOPROPULSORE

Nel 1962, da una necessità commerciale, in Abarth nacque un’idea che venne sviluppata dallo staff di progettisti, tra cui l’autore, che diede luogo ad un fenomenale successo nel mondo automobilistico europeo. Questo libro riproduce il manoscritto originale, denso di ricordi ma soprattutto di disegni e schemi tecnici, di come vennero sviluppati e prodotti industrialmente i motopropulsori bicilindrici delle 595 e 695.
€30,00

CITROEN TRACTION AVANT 7-11-15 STORIA ED EVOLUZIONE DAL 1934 AL 1957

Un omaggio alla mitica Citroen Traction Avant, macchina rivoluzionaria nata nel 1934 modellando in una notte un blocco di plastilina. La sua nascita, tutti i tipi e versioni, numeri d’identificazione, caratteristiche, varianti, schema colori, dati di produzione, restauro, accessori, modellini ecc.
€23,00

CARLO UBBIALI IL MIGLIOR PILOTA ITALIANO DEL DOPOGUERRA

E’ la storia di un grande uomo, il pilota motociclistico bergamasco detentore di 9 titoli mondiali e per questo annoverato tra i più grandi campioni del motociclismo sportivo di tutti i tempi. In appendice tutte le gare ed i risultati ottenuti.
€25,00

WOOLER

Su questa azienda e sul suo geniale fondatore, Jonathan Wooler, sono reperibili notizie frammentarie e spesso disorganiche. In questo libro l’autore, Benito Renzo Battilani, ha raccolto e strutturato tutto il materiale che è stato possibile rinvenire, con l’esclusivo intento di esprimere un riconoscimento ad un uomo che ha contribuito alla storia del motociclismo.
€22,00

RUDOLF CARACCIOLA UNA VITA PER LE CORSE

Finalmente un libro che riporta alla ribalta Rudolf Caracciola, un “titano del volante” sul quale in Italia, a differenza di Nuvolari il cui mito è vivissimo, è caduto in un penoso oblio. L’autore, dopo accurate indagini storiografiche ha narrato la complessa vicenda umana e sportiva del grande renano di antiche e nobili origini italiane. Nel suo ricchissimo palmares spiccano i trionfi in rosso colti nel ’32 con l’Alfa Romeo, la messe di vittorie con la gloriosa Mercedes SSKL con la quale, primo straniero, trionfò anche alla Mille Miglia del ‘31 e con le “frecce d’argento”, al volante delle quali dominò lo scenario dei Gran Premi della seconda metà degli anni trenta.
€39,00

STILE & RAFFINATEZZA LE CREAZIONI DI ALDO BROVARONE

Dall’argentina “Autoar” alla tedesca “Ruf”: cinquant’anni di creatività espresse da un’unica matita, quella di Aldo Brovarone. Il più recente volume di Giuliano Silli è dedicato a uno degli stilisti che, col suo grandissimo talento, ha maggiormente contribuito all’affermazione nel mondo dell’Italian Style, per lo più grazie al suo lavoro in Pininfarina. Ma l’esperienza lavorativa con Dusio nell’immediato dopoguerra, e l’amicizia con Stola negli anni più vicini a noi, rendono lo stilista biellese uno storico testimone dell’evoluzione dell’arte carrozziera italiana.
€25,00

FERRARI DEBUTTO A CARACALLA

Enzo Ferrari era sicuramente un uomo fortunato. Come diceva Napoleone Bonaparte di ogni generale vittorioso, non si raggiunge il successo senza avere nel bagaglio un pizzico di fortuna. L’esordio in corsa della prima Ferrari, a Piacenza l’11 maggio 1947, è stato sicuramente un insuccesso. Un "insuccesso promettente" come lui stesso ebbe a commentare. Ma fu veramente un insuccesso sfortunato, come sembrava allora, o invece un semplice tassello di quel più ampio disegno fortunato che avrebbe portato la Ferrari ai vertici della notorietà? Il successo, la prima vittoria della Ferrari, arrivò due settimane dopo, ma in uno scenario assolutamente diverso. Non in una gara di provincia, ma nel Gran Premio di Roma, tra le vestigia imperiali delle Terme di Caracalla, in uno scenario teatrale dedicato ai grandi debutti: il palcoscenico ideale per l’avvio di una carriera trionfale. Valerio Moretti, architetto romano, che è stato giovanissimo testimone di quell’evento, ripercorre non solo gli eventi di quella giornata - avvalendosi anche delle memorie di altri protagonisti e spettatori - ma come lo stesso Ferrari, ed i suoi collaboratori, sono giunti a quell’appuntamento.
€25,00

VESPA ED ALTRI SCOOTER PIAGGIO

Fra i molti libri pubblicati sulla Vespa, il volume edito da ASI Service e scritto dall’ingegner Sandro Colombo si distingue per due elementi fondamentali: Il primo è il completamento dei modelli prodotti con il nome Vespa con quelli di intere famiglie di modelli non meno importanti prodotti e venduti con il marchio Piaggio, dallo Sfera fino agli ultimi modelli prodotti nel 2015. Il secondo è costituito da un particolare approfondimento dell’aspetto tecnico dei vari modelli e di alcune particolari tecniche costruttive che rappresentano un’esclusiva della Casa di Pontedera. Il volume è in bianco e nero con un capitolo a colori dedicato all’originale pubblicità utilizzata per la Vespa o  più in generale alle originali tecniche di comunicazione messe in atto dai responsabili di questo importante settore.
€35,00

SUNBEAM, UN RAGGIO DI SOLE LUNGO UN SECOLO

Il libro racconta, con il prezioso aiuto di foto e disegni (acquarelli originali dell’autore) la storia di questa Casa automobilistica inglese: dagli inizi all’età edoardiana, dai cicli e motocicli alla Sunbeam Alpine fino a giungere al triste epilogo. Una storia emblematica, che per la prima volta viene raccontata ad uso degli appassionati italiani.
€25,00

L'AUTOMOBILE A VAPORE STORIA E PROSPETTIVE

Tutte le curiosità tecniche sulle poco note automobili a vapore: come e quando nacquero, chi studiò il loro funzionamento, i dettagli tecnici delle produzioni di Serpollet, Stanley, White e Doble ed il loro possibile impiego futuro.
€25,00

BENELLI E MOTOBI DUE STORIE IN MOTO

Benelli e MotoBi, due Case finalmente riunite in un unico volume dedicato al racconto della loro storia sportiva, indubbiamente una delle più affascinanti nel firmamento motociclistico. Come solo i grandi hanno saputo fare, la Benelli ha legato la sua immagine a un motore, il monocilindrico monoalbero comandato da una cascata di ingranaggi che negli anni Trenta non ebbe avversari nella popolare classe 175. Cresciuto a 250 e passato alla distribuzione bialbero, il motore Benelli raggiunse l’apice del suo sviluppo nel dopoguerra, portando Dario Ambrosini al titolo mondiale nel 1950. Dieci anni dopo, l’evoluzione tecnica dei motori da Gran Prix richiedeva un maggior frazionamento e alla Benelli non esitarono a progettare e realizzare uno sbalorditivo quattro cilindri che affinato anno dopo anno non solo consentì al pilota australiano Kelvin Carruthers di conquistare il titolo mondiale nella classe 250 nel 1969, ma maggiorato a 350 e poi a 500, riuscì a sfidare, spesso vincendo, le formidabili MV Agusta nelle classi più prestigiose.
€27,00

NANNI GALLI - PROFESSIONE PILOTA

Il libro ripercorre l‘intensa carriera di "Nanni" come pilota professionista, una carriera sviluppatasi negli anni forse più belli dello sport dell’automobile, ma anche più terribili. Anni nei quali molti campioni e "gentlemen driver" hanno pagato con la vita la loro passione. Un racconto che ci riporta a quell’atmosfera ricca di personaggi, magari controversi, ma indimenticabili, cercando anche di far luce su qualche episodio all’epoca rimasto in ombra, come l’avventura in Formula 1. Il tutto senza polemiche, senza rancore e soprattutto senza rimpianti, con la semplice e naturale chiarezza tipica del Nanni Galli uomo e pilota.
€23,00

MOTORI FIAT ABARTH BIALBERO 700, 750 E 850 CC. DERIVATI DALLA 600

Torino, autunno 1956. Quando le condizioni economiche dell’azienda glielo permisero il Sig. Abarth e i suoi tecnici si diedero un nuovo traguardo; quello di entrare come protagonisti nella limitata schiera dei costruttori di motori sportivi "Bialbero". Come sempre il Sig. Abarth non scelse la facilità ma scelse la strada piu’ ardua, quella di trasformare il semplice e ottimo motore di produzione Fiat 600 in una unità da competizione; nacque cosi’ il motore 750 Bialbero primo di una famiglia di motori che vinsero su tutti i circuiti e divennero Campioni del Mondo nelle loro categorie.
€30,00

AUTOMOTOCLUB STORICO ITALIANO Una storia di passione lunga cinquant'anni

Il libro dedicato ai 50 anni dell’ASI, racconta la lunga storia di passione che dal 1966 al 2016 ha caratterizzato il movimento degli appassionati di auto e moto d’epoca, con più di 500 foto, molte delle quali inedite. Un volume che diventa racconto perchè non rievoca solo date, statuti, fondazioni con precisione storica, ma descrive un intero modo di vivere e sentire l’automobile nel Novecento, con valori, abitudini, vezzi e consuetudini. Una galleria di trenta testimoni arricchisce il libro, che propone anche una cronologia storica che -con brevi flash- fa rivivere centinaia di avvenimenti belli e brutti, personaggi, auto e moto, campioni, tanti fatti, insomma la trama e l’ordito di mezzo secolo della nostra vita.
€30,00

IL PARADIGMA SCAGLIONE

Questo libro cerca di cogliere il senso e l’evoluzione del design di Franco Scaglione a cento anni dalla sua nascita. Attraverso l’analisi dei suoi progetti più significativi e di alcuni suoi scritti si è voluto indagare lo spirito complesso, qualche volta apparentemente contraddittorio del suo lavoro, delle sue ricerche e delle sue applicazioni di aerodinamica e del ruolo da lui svolto nella storia del crearsi e concretizzarsi della grande stagione del design italiano nel mondo dell’automobile. Quest’analisi si svolge attraverso le tappe stesse del suo lavoro: dagli esordi, attraverso l’esperienza di collaborazione con Bertone, le stagione come libero professionista, per concludersi infine con la sfortunata esperienza con la Intermeccanica di Frank Reisner.
€25,00

Vieni a trovarci in fiera, risparmia sulle spese di spedizione!