lingua language

 

 

FERRARI V12 1965-1973 GUIDA ALL'IDENTIFICAZIONE VERSIONI 275 GTB, GTS / 330 GT 2+2, GTC, GTS / 365 DAYTONA, GTC, GTS, GTC/4, GT4 2+2

Il periodo compreso fra la metà degli anni Sessanta e l’inizio del decennio successivo vide nascere una serie di indimenticabili "granturismo&quo...
€39,00
€33,15
Escluso spese di spedizione.

Il periodo compreso fra la metà degli anni Sessanta e l’inizio del decennio successivo vide nascere una serie di indimenticabili "granturismo" Ferrari, tutte contraddistinte dal classico motore 12 cilindri a V montato in posizione anteriore-longitudinale. 275, 330 e 365 sono sigle capaci di evocare nei cultori del Cavallino automobili divenute autentiche pietre miliari, apparse sia in versione coupé sia spider. Possedere oggi una di quelle vetture è un privilegio di pochi; ancor più lo è restaurarla. Per chi volesse tuttavia cimentarsi in un’impresa tanto impegnativa, "Ferrari V 12" costituisce una preziosa guida illustrata che consente di conoscere tutti i segreti tecnici di quelle Ferrari "doc", protagoniste di un’epoca irripetibile.

Specifiche di prodotto
ISBN 978887911479/
Tipo Copertina Rilegato
Numero Pagine 144
Formato cm. 25x28
Foto a Colori 233
Anno di Pubblicazione 2009
Testo Italiano
Autore Bluemel Keith
Hanno acquistato anche

AUTOBIANCHI A112 ABARTH

Rispetto all’edizione precedente degli anni Novanta, questo libro si concentra sull’Autobianchi A112 nelle versioni Abarth 58HP e 70HP, le più rare e ricercate dai collezionisti. L’analisi della vettura è a tutto campo: introduzione storica generale sull’Autobianchi, su Carlo Abarth e sulle versioni A112 che diedero origine, nel 1971, alla "declinazione" Abarth, analisi dell’intera evoluzione nelle sette serie che si sono succedute in 14 anni di produzione. Vi è poi una parte dedicata alla documentazione: libretti uso e manutenzione, manuali, cataloghi, depliant, pubblicità, e una sezione di consigli per l’identificazione, l’acquisto, il restauro e le quotazioni. L’opera è completata dall’attività agonistica, in Italia come all’estero, culminata nelle otto edizioni del noto Trofeo A112 Abarth 70HP. Il volume si chiude poi con un richiamo all’oggi, con le gare storiche e i vari club dedicati a questa importante vettura.
€28,00 €23,80

DAKAR L'INFERNO NEL SAHARA

Nel 1979 Thierry Sabine inventò la corsa più difficile, massacrante del mondo. Iniziò in sordina ma, in pochi anni, la Dakar si trasformò in un evento mondiale. Un intreccio di vittorie, di fatiche, di sudore, di dolore e tante lacrime. Tante le vittime, innumerevoli le polemiche. Beppe Donazzan, attraverso le storie dei personaggi più significativi della corsa che attraversava il Sahara, ne racconta il cammino. Da Thierry Sabine a Cyril Neveu, da Gaston Rahier a Franco Picco, dai trionfi di Edi Orioli al sacrificio di Fabrizio Meoni, da Auriol a Peterhansel. E poi le sfide della Porsche, Peugeot e Citroën, i tentativi di vip come Carolina di Monaco, lo straordinario successo di Jutta Kleschmidt, unica donna a dominare nella corsa impossibile, fino all’incubo degli attentati di Al Qaida e all’emigrazione in Sud America. L’epopea della Dakar africana in un libro di grandi emozioni.
€24,00 €20,40

ALFA ROMEO DUETTO E SPIDER

Pochissime vetture, nella storia dell’automobile, si sono rivelate altrettanto longeve dell’Alfa Romeo 1600 Spider, per tutti, la “Duetto”, apparsa al Salone di Ginevra del 1966. Firmata dall’immancabile Pininfarina, già artefice della Giulietta Spider, la nuova scoperta del Biscione seppe trasformarsi subito in un’icona per il fascino della sua linea filante, così come per l’affidabilità della sua collaudata meccanica. Circa un decennio più tardi, a metà degli anni Settanta, toccò poi alla Spider a coda tronca “traghettare” gli amanti delle due posti Alfa Romeo sino all’alba dei Novanta. A cinquant’anni da quello storico Salone di Ginevra del 1966, che tenne a battesimo la capostipite “Duetto”, pareva inevitabile dedicare un nuovo volume a queste Alfa “doc”, belle e attraenti.
€28,00 €23,80

DUCATI LA ROSSA DELLE DUE RUOTE - Nuova edizione aggiornata 2016

Nasce nel 1926 per produrre componenti elettronici e giunge ai motori solo nel Dopoguerra, quasi per caso, sotto il controllo statale. Oggi è un Marchio conosciuto in tutto il mondo, vivo sul mercato come nel cuore degli appassionati ed icona della motocicletta “made in Italy”: la Ducati. La storia dell’azienda – famosa per il raffinato sistema desmodromico della distribuzione – è costellata da modelli leggendari, da straordinari successi sportivi, da grandi campioni, ma anche da crisi economiche e passaggi di proprietà. Nulla ha però intaccato il fascino, la vocazione all’eccellenza e il successo della Casa di Borgo Panigale. Un volume che ripercorre la storia industriale e sportiva, e che offre una panoramica – fatta di informazioni ed immagini – del prodotto marchiato Ducati. Un ricco catalogo conclusivo passa in rassegna, modello per modello, l’intera produzione della Casa, dalle origini ai nostri giorni.
€28,00 €23,80

Vieni a trovarci in fiera, risparmia sulle spese di spedizione!