lingua language

 

 

FORMULA 1 2013/2014 ANALISI TECNICA

Per il quarto anno consecutivo Sebastian Vettel si è aggiudicato il Campionato del Mondo Piloti. Lo ha fatto con ben 13 vittorie (su 19 gare!) di cui ...
€29,00
€24,65
Escluso spese di spedizione.

Per il quarto anno consecutivo Sebastian Vettel si è aggiudicato il Campionato del Mondo Piloti. Lo ha fatto con ben 13 vittorie (su 19 gare!) di cui 9 consecutive, dal Gran Premio del Belgio a quello del Brasile. Solo Raikkonen, Alonso, Rosberg e Hamilton hanno saputo, in sporadiche occasioni, prevalere sul "campionissimo" tedesco che, ovvio, ha anche permesso alla Red Bull di riconfermarsi ai vertici fra i Costruttori. Sul piano tecnico, il Mondiale 2013 è vissuto su una certa stabilità anche se non sono mancate novità come l’abolizione dello "scalino" sui musi delle monoposto, l’eliminazione del doppio DRS o l’adozione del semiasse carenato da parte della Ferrari. Tutti aspetti ancora una volta puntualmente spiegati da Giorgio Piola nell’ennesimo volume della serie "Analisi Tecnica", ormai appuntamento fisso per tutti gli appassionati. Anche in questa edizione sono oltre 400 i disegni a colori che svelano tutti i segreti delle monoposto che hanno disputato il Campionato 2013; non manca una prima anticipazione sui principali cambiamenti del 2014 quando le vetture tornano ad essere equipaggiate da motori Turbo (6 cilindri di 1600 cc) in luogo degli ormai classici V8 aspirati.

CONTENUTI

  • La stagione 2013
  • Storia dei telai
  • Tabella vetture
  • Nuove regole 2013
  • Nuove soluzioni
  • Casi 2013
  • Questione di abitacoli
  • Motori 2013
  • Questione di freni
  • Questione di gomme
  • Questione di sospensioni



  • Le squadre 2013
  • Red Bull
  • Mercedes
  • Ferrari
  • Lotus
  • McLaren
  • Force India
  • Sauber
  • Toro Rosso
  • Williams
  • Marussia
  • Caterham



  • La stagione 2014
  • Nuove regole
  • Nuove soluzioni
  • Casi 2014
  • Evoluzione 2014



CONTRIBUTI
Anche questa edizione dell’analisi tecnica si è avvalsa, come sempre, del contributo di Franco Nugnes per il capitolo riguardante i Motori, degli ingegneri Giancarlo Bruno e Kazuhito Kawai per quello dedicato alle Gomme. Un particolare ringraziamento va all’Ingegner Mauro Piccoli (Brembo) per i dati forniti per il capitolo Freni e a Gary Anderson, entrato nella cerchia dei progettisti F1, con l’ottima Jordan con cui debuttò in F1 Michael Schumacher nel 1991, che ha collaborato al capitolo Sospensioni.

Specifiche di prodotto
Tipo Copertina Brossura
Numero Pagine 128
Formato cm. 24x27
Foto a Colori oltre 400 disegni tecnici a colori
Anno di Pubblicazione 2014
Testo Italiano
Autore Piola Giorgio
Hanno acquistato anche

FORMULA 1 2012-2013 ANALISI TECNICA

Uno dei Campionati più combattuti degli ultimi anni si è concluso all’ultima gara in Brasile dove Sebastian Vettel e la Red Bull si sono aggiudicati, per il terzo anno consecutivo, entrambi i titoli, Piloti e Costruttori. La Ferrari, competitiva sino a metà stagione, alla fine ha dovuto accontentarsi del secondo posto in classifica conquistato dal sempre valido Fernando Alonso. 
Sul piano tecnico, il Campionato del mondo 2012 va ricordato per le vistose prese d’aria ricavate sui musi di molte monoposto, introdotte allo scopo di recuperare carico aerodinamico; da ricordare sono anche il sofisticato F-Duct studiato dalla Mercedes o lo schema pull-rod all’avantreno progettato della Ferrari. 
L’immancabile appuntamento con Giorgio Piola si rinnova anche quest’anno, con il noto disegnatore e commentatore televisivo che analizza le varie fasi di sviluppo condotte dai diversi team durante il Mondiale. Brevi ed esaustivi testi corredati da centinaia di disegni tecnici a colori sono i tratti salienti del volume che si completa con un’ampia sezione dedicata alle monoposto che saranno protagoniste della stagione 2013.
€29,00 €24,65

FORMULA 1 2014/2015 ANALISI TECNICA

Radicali novità sul piano tecnico-regolamentare hanno segnato la stagione 2014, con le vetture dotate di motori 6 cilindri di 1600 cc Turbo a doppia alimentazione, termica ed elettrica (la così detta Power Unit) in luogo degli ormai classici V8 aspirati, ma anche con il controllo elettronico dei freni al retrotreno oltre a tutta una serie di limitazioni aerodinamiche che hanno avuto importanti ripercussioni sull’aspetto esteriore delle varie monoposto, assai diverse da quelle che le avevano precedute. Cambiamenti e novità che hanno avuto forti ripercussioni sul piano sportivo con le Mercedes di Rosberg ed Hamilton indiscusse protagoniste del Mondiake, la rivelazione di Daniel Ricciardo, che ha fatto meglio del suo compagno di squadra Vettel, e con la Scuderia di Maranello ancora protagonista di una stagione incolore con Fernando Alonso già proiettato verso la McLaren. A svelare i segreti tecnici delle monoposto 2014 e a fornire un’ampia anticipazione della stagione che verrà è come sempre Giorgio Piola che, disegno dopo disegno, illustra e racconta in ogni minimo dettaglio tutte le vetture del Mondiale.
€29,00 €24,65

FORMULA 1 2015/2016 ANALISI TECNICA

ll 2015, come il precedente, è stato un anno segnato dal dominio Mercedes sia nella classifica Piloti che in quella Costruttori. La Casa tedesca ha confermato il vantaggio tecnico derivante dall’introduzione della rivoluzionaria Power Unit apparsa nel 2014. Al posto della Red Bull, caduta in disgrazia dopo il conflitto mediatico con la fornitrice Renault, è stata la Ferrari ha tentare di contrastare il cammino delle “Frecce d’Argento”. A margine, le storie di una Williams desiderosa di tornare in lotta per il titolo, della McLaren, con l’inedito e poco efficace motore Honda, che ha toccato uno dei punti più bassi della sua lunga storia, e delle altre squadre protagoniste di una stagione conclusasi con l’annuncio ufficiale del ritorno della Renault che ha acquisito il team Lotus. Ad offrire una puntuale analisi di quest’ultimo Campionato, soprattutto dal punto di vista tecnico, è ancora una volta Giorgio Piola. Centinaia di disegni, tutti a colori, documentano lo sviluppo delle diverse monoposto nell’arco del Mondiale, offrendo come sempre una ricca anticipazione sulla stagione 2016.
€29,00 €24,65

FORMULA 1 2011-2012 ANALISI TECNICA

Per il secondo anno consecutivo il giovane pilota tedesco Sebastian Vettel e la Red Bull non hanno quasi avuto avversari. Sul piano tecnico, la stagione 2011 è stata caratterizzata dall’impiego dell’ala mobile posteriore, dal ritorno del Kers, e dalla Pirelli in veste di fornitore unico di pneumatici. Centinaia di disegni e testi esaustivi rinnovano l’immancabile e ormai ultra decennale appuntamento con l’analisi di Giorgio Piola.
€29,00 €14,90

Vieni a trovarci in fiera, risparmia sulle spese di spedizione!