lingua language

 

 

GILLES VILLENEUVE: L'uomo, il pilota e la sua leggenda

€20,00
Escluso spese di spedizione.

Gilles Villeneuve è uno di quei nomi che accendono come pochissimi altri la fantasia degli appassionati. Ma la sua parabola umana e sportiva è nota anche al grande pubblico perché le sue epiche gesta in Formula 1, il suo intenso rapporto con Enzo Ferrari, la sua grande umanità e la sua tragica e spettacolare fine hanno lasciato un segno nella coscienza collettiva. 

A quarant'anni da quell'8 maggio 1982, questo libro ripercorre le stagioni che il canadese volante ha trascorso a Maranello. Attraverso le testimonianze esclusive di chi gli è stato vicino in quegli anni, questo libro vuole al tempo stesso anche fare luce sull'uomo Villeneuve con tutte le sue fragilità a dispetto dell'immagine pubblica di pilota senza freni e senza paure. 

Gilles se ne è andato via, ma oggi è ancora qui a fare da termine di paragone, da benchmark, come dicono quegli inglesi che l'hanno scoperto, ma non lo hanno valorizzato perché con ogni probabilità non lo hanno capito. C'è voluta tutta la sensibilità del vecchio Ferrari per capirlo. Quarant'anni dopo la sua morte, Gilles Villeneuve è più vivo che mai. E sarà così tra altri dieci, venti, cent'anni. Perché certi piloti non muoiono mai.

Specifiche di prodotto
Autore Dal Monte Luca
Autore Zapelloni Umberto
Anno di Pubblicazione 2021
Testo Italiano
Tipo Copertina Brossura
Numero Pagine 336
Formato cm. 15x21
ISBN 9788893884433
Hanno acquistato anche

MERCEDES-BENZ & MILLE MIGLIA

Mercedes-Benz e Mille Miglia. Due prestigiosi marchi della storia dell’automobilismo sportivo che si incontrarono dagli inizi degli anni Trenta al 1957. Le vetture della Casa di Stoccarda presero infatti parte alla classica corsa bresciana dal 1930 al 1957, riuscendo ad aggiudicarsene due edizioni: nel 1931, con la mastodontica SSK guidata da Rudolf Caracciola, e nel 1955, con la 300 SRL (all’epoca in cui le Mercedes-Benz avevano già acquisito il soprannome di “Frecce d’argento”), guidata dall’equipaggio Stirling Moss e Denis Jenkinson. A narrare quell’affascinante vicenda non solo sportiva (visto il difficile clima esistente fra Italia e Germania a cavallo della seconda guerra mondiale), è un testo appassionante, corredato da un’eccezionale e inedita sequenza di documenti fotografici, per la maggior parte forniti dalla Mercedes-Benz.
€29,80 €19,90

LANCIA DELTA HF INTEGRALE STORIA DI UN'AUTO DI SUCCESSO

LO SCONTO DEL 15% E' VALIDO SOLO PER ORDINI ON-LINE!
€39,00 €33,15

ALFA ROMEO TZ-TZ2 Nate per vincere

Vito Witting da Prato, già autore di una monografia dedicata alle Alfa Romeo Giulietta da corsa (SV, SVZ, SS e SZ), affronta l’affascinante tema della TZ, vettura con la quale, all’inizio degli anni Sessanta del Novecento, la Casa del Portello tentò di tornare protagonista sulla scena agonistica internazionale. Prendendo le mosse dai modelli che nel volgere di poco tempo condussero alla nascita della TZ, il volume ripercorre in maniera analitica l’intero sviluppo della vettura, dalle fasi di progettazione, ai primi collaudi sino ai successivi sviluppi che la portarono ad affermarsi in ogni angolo del mondo. Logica evoluzione della TZ fu la TZ2, iconica vettura cui è dedicata la seconda parte del lavoro. Una serie di interviste raccolte negli anni dalla voce dei protagonisti di allora, l’elenco di tutti i risultati sportivi conseguiti dalla TZ e dalla TZ2 fra il 1963 e il 1968 ma anche una serie di personalissimi ricordi dell’autore, costituiscono gli ulteriori capitoli di questo libro che non tralascia di restituire al lettore un affresco completo e articolato della storia italiana dall’immediato Dopoguerra agli anni del “Boom” e della rinascita. Anche queste vetture furono, a modo loro, testimoni di quell’epoca irripetibile.
€60,00 €51,00

ABARTH GRANTURISMO DA CORSA 1949-1971

LO SCONTO E' VALIDO SOLO PER ORDINI ON-LINE.
€40,00 €34,00

Vieni a trovarci in fiera, risparmia sulle spese di spedizione!