lingua language

 

 

GIOVANNI AGNELLI. IL FONDATORE

Giovanni Agnelli e’ stato uno dei protagonisti del decollo industriale del nostro Paese. Ma e’ stato anche, per tanti aspetti, un personaggio che ha s...
Editore: UTET
€25,00
Escluso spese di spedizione.
Giovanni Agnelli e’ stato uno dei protagonisti del decollo industriale del nostro Paese. Ma e’ stato anche, per tanti aspetti, un personaggio che ha svolto un ruolo di rilievo nella vita politica e sociale italiana per piu’ di mezzo secolo, dall’ultimo decennio dell’Ottocento alla fine della Seconda guerra mondiale. Di fatto nessun altro capitano d’industria italiano ha riscosso, come Agnelli, tanta notorieta’ anche negli ambienti internazionali, poiche’ le vicende che ne segnarono l’itinerario, strettamente connesse agli sviluppi del capitalismo europeo, lo accreditarono, fin dai primi successi della Fiat, tra le figure piu’ rappresentative della grande borghesia degli affari.
Specifiche di prodotto
ISBN 978887750851/
Tipo Copertina Brossura
Numero Pagine 594
Formato cm. 15x23
Anno di Pubblicazione 2003
Testo Italiano
Autore Castronovo Valerio
Hanno acquistato anche

IL GRANDE LIBRO DELLE MOTO ITALIANE ANNI 70

Dopo “Il grande libro delle moto giapponesi”Giorgio Sarti affronta l’affascinante tema delle moto italiane degli anni Settanta, un’epoca straordinaria e irripetibile in cui esplose il boom delle “maxi”, dalle prestazioni elevatissime. Rifinite in ogni minimo dettaglio divennero un autentico sogno per tutti gli appassionati e i neofiti delle due ruote. Si tratta di marchi mitici della storia della motocicletta: Moto Guzzi, Benelli, MV Agusta, Ducati e molte altre. Il tutto raccontato attraverso un testo che non parla solo di storia e tecnica ma di costume, cultura e uomini, restituendo al lettore un quadro completo di quegli anni. Per ogni modello si spazia dalla storia alla tecnica, dalla manutenzione alla guida, dai numeri di produzione al collezionismo. Ricchissimo e particolarmente vario l’apparato iconografico, costituito da un’ampia rassegna di immagini e documenti del tempo.
€50,00 €45,00

IL GRANDE LIBRO DELLE MOTO EUROPEE E AMERICANE ANNI 70

La serie di libri dedicati alla storia delle gloriose moto degli anni Settanta, dopo il volume relativo alle “Giapponesi” e quello che affronta l’affascinante mondo delle “Italiane”, si completa con “Il Grande libro delle moto europee e americane anni Settanta”. Protagoniste del volume sono motociclette come le BMW 900R 90/S e 1000R 100/S, la BSA 750 Rocket 3, la Norton 750 Commando, la Triumph T150 Trident e le Harley Davidson 1000 XLCR e 1200 Super Glide. Come per le precedenti pubblicazioni, oltre alla sezione dedicata all’evoluzione tecnica delle moto di quegli anni, il volume offre un’ampia panoramica sul costume e la società degli anni Settanta, attraverso migliaia d’immagini a colori e pubblicità dell’epoca.

    LE 10 MOTO EUROPEE E AMERICANE CHE HANNO FATTO GLI ’70:

  • BMW 900 R 90 S
  • BMW 1000 R 100 RS
  • BSA 750 Rocket 3
  • Harley Davidson 1000 XLCR Café Racer
  • Harley Davidson 1200 FX Super Glide
  • Hercules W 2000
  • Munch 1200 Mammuth
  • Norton 750 Commando Fastback
  • Norton 750 Commando PR
  • Triumph 750 T 150 Trident
€50,00

IL GRANDE LIBRO DELLE MOTO INGLESI ANNI 50 E 60

Nella storia della moto gli anni ’50 e ’60 rappresentano per l’Inghilterra il periodo di massimo fulgore. Tutti gli appassionati si rivolgono ai marchi inglesi sapendo di trovare nei loro listini il massimo in fatto di eleganza, fascino e prestazioni. La produzione comprende molti modelli di cilindrata elevata, destinati soprattutto al mercato americano. E i motori sono spesso bicilindrici, staccandosi così nettamente da una panoramica europea che vede la maggior parte dei modelli monocilindrici e di piccola cilindrata. Sono questi gli anni più gloriosi per molti storici marchi: BSA e Triumph, Norton e Royal Enfield, Matchless e Velocette. La concorrenza giapponese è ancora lontana, le moto inglesi dominano il mercato in maniera assoluta. Ma è proprio in questi anni che il gigante si rivela con i piedi di argilla. Forti della posizione dominante i costruttori restano ancorati sulle proprie produzioni senza effettuare investimenti in attrezzature o nello studio di nuovi modelli. Una scelta conservativa che metterà i vari marchi in difficoltà alla fine degli anni ’60 per portare alla chiusura definitiva nei primi anni ’70.

    LE 10 MOTO INGLESI CHE HANNO FATTO GLI ANNI ’50 e ’60:

  • BSA 500 Gold Star
  • BSA 650 A 10 Rocket Gold Star
  • BSA 650 Spitfire
  • Matchless 650 G 12
  • Norton 500 Dominator 88
  • Norton 750 Atlas
  • Royal Enfield 700 Constellation
  • Triumph 650 T 110 Tiger
  • Triumph 650 T 120 Bonneville
  • Velocette 500 Thruxton
€39,00 €25,00

FERRARI REX Biografia di un grande italiano del Novecento

Libro esaurito presso l'editore. Ultime copie non in perfette condizioni.
€35,00

Vieni a trovarci in fiera, risparmia sulle spese di spedizione!