lingua language

 

 

IL GRANDE LIBRO DELLE PICCOLE FIAT

€39,00
€25,00
Escluso spese di spedizione.

Le vetture di piccole dimensioni rappresentano la categoria che ha reso giustamente celebre la Fiat nel corso della sua lunga storia. La Casa torinese è stata infatti l’incontrastata protagonista della motorizzazione italiana, grazie a prodotti economici, efficienti ed affidabili che hanno permesso all’automobile di diffondersi sempre di più. L’idea dell’auto per tutti nasce dopo la Prima Guerra Mondiale e inizia a concretizzarsi con modelli come la 509 e la 508 Balilla, per poi arrivare nel 1936 alla 500 Topolino, la prima vera utilitaria italiana. Nel dopoguerra si assiste finalmente al boom dell’automobile popolare con la 600 e, subito dopo, con l’insuperabile 500. La tradizione prosegue con la 850, la moderna 127 a trazione anteriore e la 126. Dall’estro di Giorgetto Giugiaro arrivano poi le protagoniste degli anni Ottanta: la riuscitissima Panda e la Uno. Passando per la Cinquecento, la Seicento e le diverse Punto, il volume arriva fino ai modelli contemporanei: la Nuova Panda, la Grande Punto e la neonata 500. Corredato da un’eccezionale documentazione fotografica d’epoca e da dettagliate schede tecniche per ogni modello, l’opera racconta tutta la storia e l’evoluzione delle “piccole” torinesi, soffermandosi sugli aspetti tecnici ma anche sugli stretti legami con la situazione sociale ed il costume negli anni che le hanno viste protagoniste della vita italiana.

Specifiche di prodotto
ISBN 978887911439/
Tipo Copertina Rilegato
Numero Pagine 232
Formato cm. 24x27
Foto a Colori 307
Foto B/N 74
Anno di Pubblicazione 2008
Testo Italiano
Autore Sannia Alessandro
Hanno acquistato anche

IL GRANDE LIBRO DELLE SPORTIVE FIAT - SPIDER E COUPE'

La storia della Fiat non è soltanto costituita dalle grandi utilitarie e berline che ne hanno caratterizzato la produzione ma anche da una serie di gloriose “sportive”, spider e coupé. Questa particolare categoria di vetture comprende automobili quali la gloriosa Balilla 508 Spider del 1933, prima “sportiva” Fiat dell’era moderna, la 1100 S del 1947, le 8V e le 1100/103 TV degli anni Cinquanta. Non meno ricco si rivelò il ventennio successivo, con gli eleganti cabriolet 1200, 1500 e 1600 carrozzati da Pininfarina, ma anche con il grintoso 2300 S di Ghia, gli affascinanti 850 Coupé e Spider e le indimenticabili 124 Sport e Dino, anch’esse in versione aperta e chiusa. Il volume, che si spinge sino alle vetture più recenti come la “Barchetta”, il Coupé e la Punto Cabrio, è illustrato con prezioso materiale a colori e in bianco e nero e fornisce per ogni modello una dettagliata scheda tecnica.
€39,80 €25,00

FIAT LA NUOVA 500 TIPO 110 - USO E MANUTENZIONE

Ristampa del libretto originale della Casa Madre in dotazione ad ogni macchina.
€25,00

FIAT 1200-1500-1600S 1959/1966

Con l’aiuto di Pininfarina e della OSCA dei fratelli Maserati, anche la Fiat ha dato la sua interpretazione del sogno italiano di una vettura scoperta. La famiglia di Cabriolet con i motori 1200 e 1500 o con i potenti bialbero bolognesi 1500 e 1600 è stata la vera alternativa all’Alfa Romeo nel corso degli anni Sessanta, con uno spirito più sobrio, uno stile altrettanto piacevole e prestazioni dello stesso livello. Questo libro ne racconta tutta la storia, dalla nascita alle successive evoluzioni, corredandola con numerose immagini d’epoca e accurate schede tecniche di ognuna delle versioni.
€18,99

LE GRANDI AUTO AMERICANE

Ultime copie con copertina non in perfetto stato.
€48,00 €25,00

Vieni a trovarci in fiera, risparmia sulle spese di spedizione!