lingua language

 

 

IL LANDINI NELLE FESTE POPOLARI

Questo libro consiste in una serie di reportages, intervallati da ormai storiche interviste a “landinisti” di professione. Veri e propri “taccuini di ...
€15,00
Escluso spese di spedizione.

Questo libro consiste in una serie di reportages, intervallati da ormai storiche interviste a “landinisti” di professione. Veri e propri “taccuini di viaggio” che illustrano la presenza di questi trattori nelle varie feste popolari della provincia mantovana. Il motivo del loro coinvolgimento nei passatempi della gente si svela a mano a mano che si procede nella lettura e nella visione delle immagini a corredo dei resoconti stessi; nel volume si trova anche un’appendice tecnica con la rassegna dei modelli più venduti, e quindi più popolari.

Specifiche di prodotto
ISBN 978887495369/
Tipo Copertina Brossura
Numero Pagine 240
Formato cm. 15x21
Foto B/N 66
Anno di Pubblicazione 2010
Testo Italiano
Autore Benfatti Carlo
Hanno acquistato anche

MERAY - AZ ELSO MAGYAR MOTORKEREKPARGYAR TORTENETE 1923-1948

La produzione di questa marca urgherese fondata nel 1923, diventata subito famosa per le sue motociclette, ma anche per la produzione di auto, side-car, furgoni, camion e altri veicoli commerciali. Un interessante sguardo alla scena europea dell’epoca.
€20,00

DALLE AUTO BIANCHI ALLE AUTOBIANCHI

Tecnico e storico nel settore del motorismo, l’Ing. Sandro Colombo racconta la storia delle Autobianchi con una descrizione completa e una ricca documentazione di immagini per la maggior parte inedite dell’intera produzione. Un libro che elimina una lacuna esistente nella storia del motorismo nazionale, e ciò grazie al lavoro dell’autore che, con la semplicità e la lucidità che lo contraddistinguono, ha saputo rappresentare la storia di una grande Casa con cui ha avuto modo di collaborare.
€27,55

LE AUTO DELLA INNOCENTI

Anche se è indubbio che la notorietà della Innocenti a livello mondiale sia dovuta soprattutto alla Lambretta ed alle produzioni nel campo della grande meccanica, dalle presse ai laminatoi, ai grandi impianti siderurgici, accanto a tutto questo è però importante ricordare anche la sua presenza in campo automobilistico, una presenza che a partire dagli anni sessanta ha proposto, oltre alla produzione di note vetture inglesi come la Mini, delle versioni specifiche di vetture del gruppo BMC per il mercato italiano, versioni che, sia dal punto di vista estetico che per le prestazioni, presentavano notevoli innovazioni rispetto ai modelli originali costruiti nel Regno Unito, come la Innocenti Spider e la Innocenti Morris IM3. In un paese dove l’industria automobilistica era saldamente nella mani del colosso Fiat e della Finmeccanica con l’Alfa Romeo, l’apertura di una nuova fabbrica automobilistica era secondo alcuni autorevoli personaggi del mondo industriale italiano, un gesto di grande coraggio e, secondo altri, addirittura un gesto di grande incoscienza.
€25,65

GAZ VOLGA 21

Un profilo molto illustrato della GAZ Volga 21, auto prodotta in massa di grande successo fino al 1970. Inclusi molti disegni tecnici e materiale pubblicitario.
€100,00

Vieni a trovarci in fiera, risparmia sulle spese di spedizione!