lingua language

 

 

IL RESPIRO DELLA STRADA. La mia America

Introduzione di Roberto Parodi
Editore: Minerva Edizioni
€15,00
Escluso spese di spedizione.

Questo libro è stato scritto sulla strada, durante un viaggio in solitaria su una motocicletta, attraverso tutto il Nord America, dall’Alaska a New York.

È un viaggio in cui si alternano presente e passato, una breve escursione sulle Alpi innevate e i ricordi di una lunga strada percorsa sul continente americano alle porte dell’inverno. Le immagini riemergono forti e nitide ad ogni passo del sentiero alpino, dissolvendosi però in emozioni, rendendo il protagonista consapevole di come la strada che attraversa il mondo non sia solo materiale, ma sia anche un percorso meditativo di crescita interiore che ci porta, lentamente, a scoprire gli angoli più nascosti delle nostre anime.

Mentre attraversa luoghi indimenticabili vive alla giornata, si fa guidare dall’istinto e ritrova se stesso in una libertà che si fonde in un coinvolgimento spirituale, in netto contrasto con il resto della sua vita, incastrata in un mondo che ormai non lascia più spazio all’emotività. Questa libertà lo porta in situazioni a volte complicate, a volte divertenti, a volte toccanti il cui valore unico è dato proprio dalla loro casualità.

Grazie alla strada, riscopre il legame con la realtà proprio nel respiro, nell’attenzione e nella consapevolezza che dobbiamo porre nei gesti che facciamo e in tutti i momenti della nostra vita per viverli appieno. Il respiro, ripetuto quasi come fosse un mantra, è il nesso con la realtà e con il momento attuale, l’attimo in cui la nostra essenza confluisce nel mondo.

Le vicende emotive e reali si mescolano così fino a confondersi negli ultimi passi verso la vetta alpina e l’arrivo a New York, ultima tappa del viaggio in moto, rendendo il protagonista finalmente consapevole di essere in armonia con un tutto meraviglioso che lo circonda.

 

Specifiche di prodotto
Autore Donin Daniele
Anno di Pubblicazione 2021
Testo Italiano
Tipo Copertina Brossura
Numero Pagine 168
Formato cm. 14x21
ISBN 9788833243573
Hanno acquistato anche

THE EASY RIDE

€45,00

NEFTALI OLLEARO Torino, la prima delle moto di domani

La Ollearo fu una Casa minore, almeno a livello quantitativo, ma molto rinomata per l’altissima qualità e abilità commerciale, grazie alle quali ai suoi tempi venne ad assumere un ruolo di primo piano tra le centinaia di analoghe realtà piemontesi riuscendo ad imporsi anche a livello nazionale. Dalle biciclette a motore da 132 cc. passò alle motoleggere 175 cc. a 2 tempi e poi costruì un formidabile nuovo motore: il 4 tempi monocilindrico, longitudinale anziché trasversale come più di consueto, compatto, racchiuso, elegante anche da vedere, forte, economico, indistruttibile, indefettibile... Aldo Farinelli, su “Motociclismo”, lo definì “un autentico capolavoro di meccanica motociclistica”. In questo libro la storia completa, anche attraverso la documentazione integrale e inedita dell’Archivio Ollearo di famiglia.
€21,85

IL POLIZIOTTO CON LA FERRARI. Storia e mito di Armando Spatafora

La storia raccontata appartiene ai mitici anni '60, quando tutto sembrava protetto da un incredibile schermo di valori umani e dove un severo codice d'onore imponeva a uomini di legge e malavitosi un unico imperativo: il rispetto delle regole
€16,00

MANDELLO DELIRIUM: La Città dei Motori

€16,00

Vieni a trovarci in fiera, risparmia sulle spese di spedizione!