lingua language

 

 

Le Balze

Vedi come Griglia Lista
Ordina per
Visualizza per pagina

USCIRE DAL PETROLIO

Inquinamento, effetto serra e guerre. Sono queste le principali conseguenze dell’attuale modello energetico mondiale fondato soprattutto sul petrolio e sulle altre fonti fossili. E proprio per questo che il tema dell’energia è oggi al centro dell’attenzione italiana e internazionale: per i crescenti costi del petrolio, per le conseguenze sul clima globale, con l’aumento delle emissioni di CO2 e degli altri gas serra in atmosfera, per i problemi connessi di insicurezza e instabilità politica sul panorama mondiale. Il libro di Legambiente parte da questo presupposto e analizza la situazione energetica italiana, le tendenze e i problemi, le discutibili proposte del Governo – dal Decreto sblocca centrali al rilancio del carbone – proponendo una ricetta concreta e alternativa. Che punta sul risparmio energetico, sul rilancio delle fonti rinnovabili, sull’innovazione e sulle potenzialità di un sistema di generazione distribuito. La “ricetta” proposta da Legambiente renderebbe possibili risultati concreti sulla riduzione dei consumi di energia e sul dimezzamento dell’uso attuale di petrolio, con soluzioni a portata di mano sia da un punto di vista tecnologico che economico. Nei diversi capitoli si affrontano poi le tesi che caratterizzano il dibattito italiano sull’energia in Italia per dimostrarne la non veridicità: non è vero che è inevitabile un forte aumento dei consumi energetici, non servono decine di nuove centrali termoelettriche, mentre le fonti rinnovabili possono essere una prospettiva concreta. Intraprendere questa direzione conviene all’Italia in termini ambientali e economici, in termini di innovazione del sistema produttivo. Ma è soprattutto inevitabile se si vogliono affrontare i ritardi nei confronti degli altri Paesi europei.
€12,00

Vieni a trovarci in fiera, risparmia sulle spese di spedizione!