lingua language

 

 

MINI - LE VETTURE CHE HANNO FATTO LA STORIA

Ci sono automobili capaci di segnare un’epoca, di lasciare una traccia indelebile non solo nella storia delle quattro ruote e dei trasporti ma anche i...
€28,00
€23,80
Escluso spese di spedizione.

Ci sono automobili capaci di segnare un’epoca, di lasciare una traccia indelebile non solo nella storia delle quattro ruote e dei trasporti ma anche in quella, ben più significativa, del costume e della cultura. A questa “casta” appartengono vetture come la Fiat 500 o il Volkswagen Maggiolino ma anche, a pieno titolo, l’indimenticabile Mini. La piccola, rivoluzionaria auto nata dal genio di Alec Issigonis, fu presentata per la prima volta nel 1959 e prodotta sino agli anni Duemila da una pluralità di Case (Austin, Morris, Innocenti) in molteplici versioni. Il volume ripercorre la storia industriale, tecnica e sportiva - si pensi ai successi al Rally di Montecarlo - di questa autentica pietra miliare del Novecento.

Specifiche di prodotto
Tipo Copertina Brossura
Numero Pagine 120
Formato cm. 24x27
Foto a Colori 88
Foto B/N 137
Anno di Pubblicazione 2013
Testo Italiano
Autore Batazzi Marco
Hanno acquistato anche

AUTOBIANCHI PRIMULA e A111

Dando finalmente seguito a un progetto che aveva in animo sin dai tempi della Topolino, nell’autunno del 1964 l’ingegner Dante Giacosa riesce a lanciare la prima Fiat a trazione anteriore. In realtà non è una Fiat ma un’Autobianchi, il marchio satellite di Desio. Oltre che per il tutto avanti, la Primula si segnala per un’altra scelta coraggiosa quanto insolita: la carrozzeria a 3 porte con portellone. Accolta senza eccessivi entusiasmi dal mercato anche per un prezzo non proprio concorrenziale, la Primula è declinata in una serie quasi infinita di carrozzerie: 2, 4, 5 porte e coupé, e anche sul piano meccanico il vecchio motore di derivazione 1100 è sostituito con i nuovi propulsori della Fiat 124. Di lì a un anno, le si affianca (per poi sostituirla), la A111, che replica la meccanica della Primula su una ben più convenzionale carrozzeria a tre volumi. Una berlina più ricercata rispetto ai modelli Fiat dell’epoca, che nell’autunno 1972 lascia però le scene. Immagini inedite, per lo più a colori, schede tecniche dettagliate e una sezione dedicata al restauro raccontano la genesi e l’evoluzione delle uniche due Autobianchi pensate e progettate non espressamente come utilitarie.
€28,00 €23,80

BMW GS - LE MOTO CHE HANNO FATTO LA STORIA

Libro in esaurimento. Ultime copie disponibili
€28,00

CITROEN DS - Serie Le vetture che hanno fatto la storia

Fra i capolavori della storia del design e della tecnica automobilistica di tutti I tempi, un posto di assoluto rilievo spetta di certo alla Citroën DS, una vettura che quando apparve sessant’anni fa al Salone di Parigi, fece d’improvviso invecchiare tutto quanto l’aveva preceduta. Giancarlo Catarsi, già autore di un libro sulla 2CV, in questo volume ripercorre la storia tecnica, stilistica e anche sportiva di questa autentica icona che, sin dal suo apparire, si distinse per eccellenti qualità di confort, abitabilità, visibilità di marcia, maneggevolezza e stabilità divenendo assoluto termine di paragone per tutte le altre Case oltre che l’ennesimo modello di eccellenza nella storia del prestigioso marchio francese.
€28,00 €23,80

VOLKSWAGEN GOLF

Nuovo titolo di una delle collane storiche del catalogo Nada, dedicato ad una vettura di culto come la Golf. I modelli presi in esame sono i più classici, quelli appartenenti alla 1a serie, comprese le varianti tipo Van, Caddy, Rabbit, Cabriolet fino alla Golf Citi sudafricana che è una Golf 1ª serie tedesca prodotta fino a pochi anni fa. Lo schema è quello tradizionale con materiale fotografico d’epoca d’archivio e organizzazione dei capitoli articolati per differenti modelli - oltre a una breve guida al restauro e ai punti critici della vettura.
€28,00 €23,80

Vieni a trovarci in fiera, risparmia sulle spese di spedizione!