lingua language

 

 

PROSPERO GIANFERRARI UN UOMO DEL PORTELLO

ritrovatiritrovati
Ritrovato e ribassato!
Editore: Edizioni Riar
€65,00
€49,90
Escluso spese di spedizione.

La vita e le imprese di un manager determinato, ambasciatore dell’eccellenza italiana e protagonista di grandi pagine di storia. Sullo sfondo scorre la vita del Portello, cuore pulsante e vivo di una Milano capace di plasmare le migliori auto italiane. Documenti straordinari, immagini inedite e frammenti di storia riaffiorati dagli archivi danno vita ad un volume unico e prezioso.

Specifiche di prodotto
Tipo Copertina Rilegato
Numero Pagine 320
Formato cm. 22x29
Foto B/N centinaia
Anno di Pubblicazione 2014
Testo Italiano
Testo Inglese
Autore Ardizio Lorenzo
Autore D'Amico Stefano
ISBN 9788890818929
Hanno acquistato anche

MOTO SERTUM

La Sertum è stata una delle case motociclistiche italiane più dinamiche e importanti, la cui vicenda iniziò a Milano nel 1922. All’epoca, Fausto Alberti decise di affiancare alla produzione meccanica di precisione, cui si dedicava da tempo, quella più ardita di progettazione e costruzione di moto. Già nel corso degli anni Trenta, la notorietà della Sertum si accrebbe rapidamente, grazie ai modelli “Batua”, 175 “Utilitaria” e 250 oltre che per la produzione di motocarri e veicoli a tre ruote. Anche in ambito sportivo la fama della Sertum non tardò ad affermarsi, in particolare nelle competizioni di regolarità. Prima di chiudere i battenti già nel 1952, la Sertum fece ancora in tempo a proporre nel 1950 l’innovativa motoleggera 125, mai entrata in produzione. A raccontare questa breve quanto intensa storia, attraverso un’attenta ricostruzione dei fatti e una sistematica catalogazione dei vari modelli, supportata da rare immagini d’epoca, è la prestigiosa firma di Mario Colombo che, messa per una volta da parte l’amata Guzzi, affronta con pari passione anche quest’affascinante tema, non tralasciando utili consigli per il restauro.
€29,80 €19,90
NovitàNovità
Immagine di Fondocorsa. Mille Miglia 1954. L'oro nero di Alberto Ascari.

Fondocorsa. Mille Miglia 1954. L'oro nero di Alberto Ascari.

Prefazione di Diego Abatantuono.
€12,00

STORIA FOTOGRAFICA DELL'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA ITALIANA DAL FORDISMO AL POSTFORDISMO

In occasione del centenario della fondazione della maggiore industria automobilistica italiana, la Fiat, viene qui proposta la ricostruzione di un secolo di storia non solo dell’industria ma anche della società italiana, corredata da splendide immagini d’archivio e illustrazioni dei manifesti pubblicitari dell’epoca.
€41,32 €25,00

AUTODELTA

L’Autodelta, società legata indissolubilmente al nome del geniale ingegnere toscano Carlo Chiti e che dal 1963 al 1984 ha contribuito ad affermare l’ immagine sportiva e vincente dell’ Alfa Romeo, fu una realtà di grande importanza tecnologica e umana. La scuderia con i suoi successi sportivi internazionali, diede inoltre lustro al nome del Friuli e di Udine nel mondo, ma quando raggiunse l’apice della sua gloria, appunto come una meteora, si dissolse e i suoi frammenti furono riassorbiti dall’universo mondo dell’auto da cui era stata generata. Nel quarantesimo anniversario della nascita della Scuderia l’autore traccia con aneddoti, ricordi, ritratti di personaggi noti e meno noti i primi quarant’anni di vita di un’azienda così amata che, come una meteora è apparsa e scomparsa nel mondo dell’automobilismo mondiale.
€38,00

Vieni a trovarci in fiera, risparmia sulle spese di spedizione!