lingua language

 

 

SOTTO IL SEGNO DEI RALLY VOL. I + II in cofanetto - ED. LIMITATA DI 200 PEZZI/LIMITED EDITION

LO SCONTO E' VALIDO SOLO PER ORDINI ONLINE! Finalmente disponibile in un elegante COFANETTO la raccolta completa delle storie di alcuni tra i piloti...
€48,00
€46,00
Escluso spese di spedizione.

Finalmente disponibile in un elegante COFANETTO la raccolta completa delle storie di alcuni tra i piloti italiani di rally più noti, dal 1960 ad oggi, narrata da Beppe Donazzan nei due volumi:

SOTTO IL SEGNO DEI RALLY - STORIE DI PILOTI ITALIANI 1960-1979

SOTTO IL SEGNO DEI RALLY VOL II Storie di piloti italiani dal 1980 ad oggi

EDIZIONE LIMITATA di soli 200 PEZZI

Specifiche di prodotto
Anno di Pubblicazione 2014
Testo Italiano
Autore Donazzan Beppe
Hanno acquistato anche

DESTRA3 LUNGA CHIUDE Quando i rally avevano un'anima

I rally di ieri, quelli che attraversano trent’anni dal 1960 al 1990, non erano semplici corse, bensì un concentrato di avventure. Erano esageratamente lunghi, martoriati da strade dal fondo impossibile con piloti preparati sempre al peggio. Notte e giorno, sole battente e pioggia vigliacca, poi neve e nebbia, polvere e verglas. Chi guidava doveva farlo a bordo di automobili che si rompevano sistemate su gomme incapaci di reggere le asperità. Un contesto perfetto per generare storie incredibili.
Ecco allora una raccolta di fatti veri, molti dei quali si fatica a trovare traccia, che possono aiutare chi c’era all’epoca a ricordare e chi allora non c’era e vuole sapere. Pagina dopo pagina va in rassegna un’era irripetibile dove in scena non ci sono esclusivamente i vincenti, bensì i contorni delle imprese, le sconfitte con la stessa dignità dei successi, i dolorosi ordini di scuderia così come i gesti generosi di chi sapeva rinunciare a una vittoria per aiutare un collega in difficoltà.

50 storie incredibili, 50 racconti per fissare momenti che la memoria non potrà cancellare. Quando i rally erano davvero i rally, succedevano cose spesso sopra le righe e ripassarle fa bene, perché sembrano delle favole romanzate quando invece erano soltanto la regola. Carlo Cavicchi quei rally li ha corsi e soprattutto li ha raccontati per anni sulle pagine di Autosprint e di Rombo. Adesso ha riaperto il quaderno dei ricordi ed ha spremuto il meglio.

A far sognare sono certo le storie, i racconti ma anche i protagonisti: da Andruet a Bettega, da Cerrato a Mikkola, da Pinto a Fassina passando attraverso Trombotto, Verini, Pregliasco, Barbasio e Ballestrieri. Tutta gente che, per davvero, ha scritto la storia del rally. Il tutto raccontato da un grande professionista del settore quale Carlo Cavicchi.. Riportiamo di seguito l’elenco dei piloti e personaggi che figurano nel libro:

Rauno Aaltonen
Erik Carlsson
Pentti Airikkala
Markku Alén
Jean-Claude Andruet
Fulvio Bacchelli
Amilcare Ballestrieri
Sergio Barbasio
Attilio Bettega
Miki Biasion
Marc Birley
Tony Carello
Dario Cerrato
Jim Clark
Bernard Darniche
Per Eklund
Tony Fall
Guy Fréquelin
Kyösti Hämäläinen
Paddy Hopkirk
Harry Källström
Simo Lampinen
Bosse Ljungfeldt
Timo Makinen
Shekhar Mehta
Hannu Mikkola
Michèle Mouton
Sandro Munari
Federico Ormezzano
Alcide Paganelli
Raffaele Pinto
Fabrizia Pons
Mauro Pregliasco
Carlos Reutemann
Walter Röhrl
Carlos Sainz
Joginder Singh
Jean-Luc Thérier
Pauli Toivonen
“Tony” (Tony Fassina)
René Trautmann
Luciano Trombotto
Ari Vatanen
Maurizio Verini
Björn Waldegård
Achim Warmbold
€25,00 €21,25

DESTRA3 LUNGA CHIUDE Quando i rally avevano un'anima - COPIA FIRMATA DALL'AUTORE! / SIGNED COPY BY THE AUTHOR!

I rally di ieri, quelli che attraversano trent’anni dal 1960 al 1990, non erano semplici corse, bensì un concentrato di avventure. Erano esageratamente lunghi, martoriati da strade dal fondo impossibile con piloti preparati sempre al peggio. Notte e giorno, sole battente e pioggia vigliacca, poi neve e nebbia, polvere e verglas. Chi guidava doveva farlo a bordo di automobili che si rompevano sistemate su gomme incapaci di reggere le asperità. Un contesto perfetto per generare storie incredibili.
Ecco allora una raccolta di fatti veri, molti dei quali si fatica a trovare traccia, che possono aiutare chi c’era all’epoca a ricordare e chi allora non c’era e vuole sapere. Pagina dopo pagina va in rassegna un’era irripetibile dove in scena non ci sono esclusivamente i vincenti, bensì i contorni delle imprese, le sconfitte con la stessa dignità dei successi, i dolorosi ordini di scuderia così come i gesti generosi di chi sapeva rinunciare a una vittoria per aiutare un collega in difficoltà.

50 storie incredibili, 50 racconti per fissare momenti che la memoria non potrà cancellare. Quando i rally erano davvero i rally, succedevano cose spesso sopra le righe e ripassarle fa bene, perché sembrano delle favole romanzate quando invece erano soltanto la regola. Carlo Cavicchi quei rally li ha corsi e soprattutto li ha raccontati per anni sulle pagine di Autosprint e di Rombo. Adesso ha riaperto il quaderno dei ricordi ed ha spremuto il meglio.

A far sognare sono certo le storie, i racconti ma anche i protagonisti: da Andruet a Bettega, da Cerrato a Mikkola, da Pinto a Fassina passando attraverso Trombotto, Verini, Pregliasco, Barbasio e Ballestrieri. Tutta gente che, per davvero, ha scritto la storia del rally. Il tutto raccontato da un grande professionista del settore quale Carlo Cavicchi.. Riportiamo di seguito l’elenco dei piloti e personaggi che figurano nel libro:

Rauno Aaltonen
Erik Carlsson
Pentti Airikkala
Markku Alén
Jean-Claude Andruet
Fulvio Bacchelli
Amilcare Ballestrieri
Sergio Barbasio
Attilio Bettega
Miki Biasion
Marc Birley
Tony Carello
Dario Cerrato
Jim Clark
Bernard Darniche
Per Eklund
Tony Fall
Guy Fréquelin
Kyösti Hämäläinen
Paddy Hopkirk
Harry Källström
Simo Lampinen
Bosse Ljungfeldt
Timo Makinen
Shekhar Mehta
Hannu Mikkola
Michèle Mouton
Sandro Munari
Federico Ormezzano
Alcide Paganelli
Raffaele Pinto
Fabrizia Pons
Mauro Pregliasco
Carlos Reutemann
Walter Röhrl
Carlos Sainz
Joginder Singh
Jean-Luc Thérier
Pauli Toivonen
“Tony” (Tony Fassina)
René Trautmann
Luciano Trombotto
Ari Vatanen
Maurizio Verini
Björn Waldegård
Achim Warmbold
€25,00

LA STORIA DEI RALLY Edizione aggiornata

Apparso una prima volta nel 2010 ed ora aggiornato fino al 2016, il volume, scritto da una firma autorevole come quella di Sergio Remondino, e corredato da centinaia di immagini scattate da un mago come Reinhard Klein (Archivio McKlein), ripercorre anno dopo anno questa straordinaria storia dal 1960 sino al 2016. Dopo la Formula 1 e forse il “vecchio” Mondiale Marche, da sempre, i Rally rappresentano il Campionato che ha attirato l'interesse del pubblico e degli appassionati, sia per gli aspetti tecnici e agonistici sia per quelli umani. Mini Cooper e Porsche 911 prima, Alpine Renault e Lancia (dalla Fulvia alla Stratos, passando attraverso la 037, il “mostro” Delta e la S4 sino alla 4WD) dopo, ma anche Opel Ascona, Fiat 131, Renault 5, Audi Quattro o Peugeot 205 sino alle “moderne” Toyota, Subaru, Ford e Citroen, sono le protagoniste di questa affascinante storia. Al volante di questi indimenticabili miti si è avvicendata gente come Munari, Rohrl, Alen, Biasion, Auriol, Blomqvist, Kankkunen, McRae e Loeb. C’è tutto, in questa rassegna, anno per anno: dagli inizi alla nascita del Mondiale Rally Costruttori, a quella del Mondiale Piloti: già, i piloti, gli altri grandi protagonisti di questa lunga e affascinante storia. Anno per anno, uomini, vetture, gare, avvenimenti e risultati dei rally iridati e dei Campionati del disputati, compresi quelli europei.
€50,00 €42,50

ERMANNO CUOGHI IL MECCANICO DI NIKI LAUDA

Un’avvincente storia dei motori vista attraverso la vita di Ermanno Cuoghi, il meccanico di fiducia del Campione del Mondo Niki Lauda e gli avvenimenti tragici e comici dagli anni '50 ai '70.
€18,00

Vieni a trovarci in fiera, risparmia sulle spese di spedizione!